CAMPIONATO ITALIANO CROSS COUNTRY RALLY
VIDEO
ESPANDI
CALENDARIO   2017
26/03/2017
ITALIAN BAJA DI PRIMAVERA
17/06/2017
ITALIAN BAJA
16/07/2017
5°SAN MARINO BAJA
10/09/2017
NIDO DELL'AQUILA
30/09/2017
BAJA COSTA SMERALDA
12/11/2017
VALVADROM
13/11/2016
BORSOI TORNA AL COMANDO ALLA BAJA D'AUTUNNO
Il veneto con la Toyota, ha il miglior tempo nel quarto settore selettivo, primo della seconda tappa della gara friulana. Il Suzuki di Codecą ha problemi alla frizione ed il milanese sfila al secondo posto. Lolli rischia il ritiro per noie elettroniche

 

Il primo settore selettivo della seconda e conclusiva tappa, dà un nuovo volto alla classifica generale della gara. Borsoi è il più veloce sui trentanove chilometri della quarta frazione cronometrata e si porta al comando della gara, Codecà lamenta problemi alla frizione sin dai primi chilometri della prova ma riesce a contenere i danni e stacca il secondo crono, a 54" dal vincitore, e passa al secondo posto con 38" di ritardo.

"Abbiamo subito avuto problemi, dall'inizio della prova e meno male che non abbiamo dovuto mai fermarci in prova, se mai avessi dovuto saremmo stati in estrema difficoltà a proseguire".

Terzo tempo assoluto del settore firmato da Montico, che conferma l'estrema competitività del side by side Yamaha "Quaddy", attestandosi al terzo posto dell'assoluta con margine di vantaggio su Bordonaro, quarto assoluto in prova e dell'assoluta, ma primo del Gruppo T2 e del Suzuki Challenge. La categoria dei derivati dalla serie, sta prendendo una svolta decisiva in termini di campionato, con Lolli che rischia il ritiro per la rottura della centralina elettronica a tre chilometri dallo stop della frazione cronometrata, prontamente risolta all'assistenza con la sostituzione della stessa. Il leader della categoria, vede allontanarsi il titolo anche se sta tentando il tutto per tutto per recuperare il tempo perduto, rientrando in gara

Anche Saviotti rischia di perdere la leadership del Gruppo TH, per la rottura della centralina del Land Rover,  il marchigiano vede ridursi il margine di vantaggio sull'inseguitori, e l'ultima prova da qualche speranza a Morra e Lops. La veneta con il Suzuki Vitara 2.0 sta pagando ritardo, per una serie di stallonamenti delle gomme anteriori, specialmente nella quarta frazione conclusa sui cerchi.

 
TAGS
CI Cross Country Rally, ACI SPORT, Italian Baja d'Autunno, Fuoristrada Club 4x4 Pordenone,
 
Bookmark and Share
RASSEGNA STAMPA
Rassegna stampa 2016
TWITTERSEGUI
NEWSLETTER
Iscrizione alla newsletter ufficiale.
E-mail:
Lingua: Italiano Inglese
  
Rally
CIR
CIWRC
CIRT
STORICHE
CROSSCOUNTRY
CIREAS
CIFuoristrada
Velocitą
CIGT
F4
CIT
CISP
CIVM
SLALOM
CIVSA
formula-challenge
Karting
CIK
ACI Sport S.p.A. a socio unico - Via Solferino, 32 - 00185 ROMA - Tel: 06 44341291 - Fax: 06 44341294 - P. IVA: 0630 140 1003