CAMPIONATO ITALIANO RALLY AUTO STORICHE
VIDEO
ESPANDI
CALENDARIO   2017
11/03/2017
7°HISTORIC RALLY DELLE VALLATE ARETINE
01/04/2017
32°SANREMO RALLY STORICO
23/04/2017
TARGA FLORIO HISTORIC RALLY
27/05/2017
13°RALLY STORICO CAMPAGNOLO
25/06/2017
7°RALLY LANA STORICO
27/08/2017
22°RALLY ALPI ORIENTALI HISTORIC
23/09/2017
XXIX RALLY ELBA STORICO
15/10/2017
12° RALLY DUE VALLI HISTORIC
16/10/2016
"PEDRO" E LUCA BELTRAME PRIMI AL RALLY DUE VALLI HISTORIC
Il pilota bresciano ed il navigatore alessandrino, con la Lancia Rally 037 concludono al primo posto della classifica assoluta e del 4. Raggruppamento

Secondi nella prima tappa, per soli otto decimi di secondo. Vincenti nella seconda. "Pedro" e Beltrame sono vincenti anche al traguardo del Rally Due Valli Historic. L'equipaggio della Isola Vicentina ha vissuto un fine settimana iniziato alla grande e dalle mille emozioni. A bordo della Lancia Rally 037 Gruppo B, il pilota bresciano ed il navigatore alessandrino, dopo aver concluso la prima tappa a soli otto decimi di secondo da Lucky, sono andati al comando della gara dopo la nona prova speciale, la penultima di Erbezzo, e più congeniale alla loro vettura, quindi hanno vinto per soli nove decimi. "Vincere nella cornice dell'Arena di Verona è bellissimo, soprattutto dopo una gara così tirata e combattuta. Con Gigi ci siamo confrontati apertamente, lui fortissimo sul bagnato s'è dimostrato gran campione andando forte anche sull'asciutto, abbiamo abbassato di tantissimo i tempi, segno che il livello era altissimo".

Fortissimo sulle prove bagnate della prima tappa, con la Lancia Delta Integrale che divedeva con Luigi Cazzaro, Lucky ha saputo resistere e controbattere alla rimonta di Pedro sulle asciutte strade della seconda giornata, vincendo sei prove speciali contro le quattro di Pedro, vincendo anche l'ultima ma senza margine sufficiente per mettere dietro il bresciano.

Sale sul terzo gradino del podio assoluto un incisivo Alberto Salvini, il senese navigato da Davide Tagliaferri sulla Porsche 911 Rsr Gruppo 4 Piacenza Corse con la quale è stgato il migliore interprete soprattutto quando ha smesso di piovere. I toscani si sono imposti nel 2. Raggruppamento in una gara che gli ha dato soddisfazione "Che dire? Superato le prime prove quando pioveva, abbiamo attaccato mentre l'asfalto s'asciugava e ci siamo divertiti in una gara molto bella e con prove difficili per i tagli ed il fango"

Quarti e secondi del secondo raggruppamento, sono i valtellinesi Lucio Da Zanche e Daniele De Luis rallentati nella prima tappa dal cattivo funzionamento della pompa della benzina della Porsche 911 Rsr Gruppo 4, e bravi a recuperare sino al quarto posto assoluto stando poi attenti a non compromettere il risultato che gli darebbe la vittoria nel Trofeo Nazionale Conduttori, precedendo Lucky e Maurizio Rossi, che non ha difeso la leadership nella serie nazionale per una uscita di strada prima della gara.

Quinti nella gara di casa, i veronesi Nicola Patuzzo e Alberto Martini, con una gara di livello assoluto, dopo le prime battute di gara erano secondi con la Toyota Celica GT Four, chiudendo al terzo posto tra le vetture del 4. Raggruppamento, difendendo la posizione dal tardivo attacco di Roberto Montini, in coppia con Erika Zoanni con la Porsche 911 Gruppo B.

Salgono sul podio del 2. Raggruppamento Riccardo Andreis e Stefano Farina, nella gara del ritorno un anno dopo e ben conclusa al settimo posto assoluto nonostante una leggera toccata all'anteriore e problemi nella scelta delle gomme.

Ottavi sono i biellesi Bertinotti e Rondi, arrivando a ridosso dei veronesi, a bordo della Porsche 911 Gruppo 4

Superando gli inconvenienti generati da una toccata, nelle prove bagnate della prima tappa ed un altro problema tecnico, i bresciani Massimo Voltolini e Alessandro Corsini si sono imposti nel 3. Raggruppamento, classificandosi noni assoluti con la Porsche 911 SC della Brescia Rally.

Gran decimi assoluti e primi di classe nel 4. Raggruppamento, concludono la gara veronese gli adriesi Matteo Luise e Melissa Ferro, dopo aver segnato prestazioni di valore assoluto soprattutto nelle prove corse con la pioggia al volante della Fiat Ritmo 130 Gruppo A. I veneti precedono all'arrivo Mauro Simontacchi e Andrea Ballini, secondi di classe con la Renault 5 GT Turbo.

Al termine di un duello serrato sono Michele Solfa e Matteo Ederle su Alfa GTv 6 a chiudere vittoriosamente la gara del Gruppo 2, precedendo i veronesi Luca Cattilino e Federico Migliorini con la Opel Kadett GTE.

 
TAGS
CIR Auto Storiche
 
Bookmark and Share
RASSEGNA STAMPA
Rassegna stampa 2016
INFORMAZIONI
Presentazione campionato
Albo d'oro
TWITTERSEGUI
NEWSLETTER
Iscrizione alla newsletter ufficiale.
E-mail:
Lingua: Italiano Inglese
  
Rally
CIR
CIWRC
CIRT
STORICHE
CROSSCOUNTRY
CIREAS
CIFuoristrada
Velocitą
CIGT
F4
CIT
CISP
CIVM
SLALOM
CIVSA
formula-challenge
Karting
CIK
ACI Sport S.p.A. a socio unico - Via Solferino, 32 - 00185 ROMA - Tel: 06 44341291 - Fax: 06 44341294 - P. IVA: 0630 140 1003